Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages
Carta di Identità

La carta d’identità è un documento di riconoscimento personale rilasciato a tutti i cittadini; la carta rilasciata a minori di anni 3 avrà la validità di 3 anni, mentre quella rilasciata ai minori di età compresa tra i 3 ed i 18 anni avrà una validità di anni 5; oltre il 18 anno di età la validità sarà di anni 10. (*).

E’ rilasciata immediatamente a tutti i residenti nel Comune mentre, per i non residenti, l’ufficio dovrà preventivamente acquisire il relativo nulla-osta da parte del comune di residenza del richiedente.

 (*) PRECISAZIONI SULLA VALIDITA’ DELLA CARTA

 Chi è in possesso di carta di identità cartacea emessa a partire dal 26 giugno 2003, e quindi ancora valida al momento del decreto del 25/06/08 che ha esteso la validità della carta a 10 anni e non più a 5, può provvedere a regolarizzare il documento rivolgendosi presso uno qualsiasi sportello anagrafico del proprio comune di residenza, per far apporre la nuova scadenza. 

Attenzione: considerati i disagi provocati dal mancato riconoscimento della proroga da parte di numerosi paesi esteri si consiglia, a chi deve recarsi all’estero, di chiedere allo sportello anagrafico l’emissione di una nuova carta di identità cartacea o di una nuova Cie(circolare del Ministero Interno n. 23 del 28/07/2010).

Per i minori di anni 14, l’uso della carta di identità ai fini dell’espatrio è subordinato alla condizione che il minore viaggi in compagnia di uno dei genitori o di chi ne fa le veci, o che venga menzionato, su una dichiarazione rilasciata da chi può dare l’assenso o l’autorizzazione, convalidata dalla questura o dalle autorità consolari, il nome della persona, dell’ente o della compagnia di trasporto a cui il minore medesimo è affidato, analogamente a quanto previsto per il cosidetto lasciapassare ed il passaporto.

Cosa occorre

Per il rilascio/rinnovo della Carta d’Identità occorrono:

  • 3 fototessere a colori, recenti ed uguali tra di loro, che riproducono il soggetto a mezzo busto e a capo scoperto (*), non di profilo e con gli occhi ben visibili;
  • la precedente carta d’identità o, in mancanza di questa, un valido documento di riconoscimento o la presenza di 2 testimoni maggiorenni che dichiarino di conoscere personalmente l’interessato e che non siano parenti o affini dello stesso.
  • eventuale denuncia di smarrimento o furto.
  • presenza di entrambi i genitori nel caso di richiedente minore di anni 18 che voglia il documento valido anche per l’espatrio.

 

(*) La circolare del Ministero dell’interno del 14 marzo 2005 n. 4 impartisce precise disposizioni sull’uso del copricapo ai cittadini che professano culti religiosi diversi da quello cattolico.

Destinatari

  • tutti i cittadini (italiani e stranieri) residenti che hanno compiuto il 15° anno di età

Costi

5,42 € (sia per il rilascio che per il rinnovo)